Condizioni di annullamento aggiornate al 15 MAGGIO 2020:

Prenota la tua vacanza, se cambi idea puoi spostare o posticipare il soggiorno fino a 10 giorni prima.

Considerata l’emergenza sanitaria Covid19, che siamo fiduciosi possa avere una evoluzione positiva consentendoci così di continuare ad offrire un soggiorno a 4 stelle nel nostro residence, per dare la possibilità ai nostri clienti di prenotare con il giusto anticipo e con la massima serenità la propria vacanza, riterremo tutte le nostre tariffe e offerte “FLEX” fino a 10 giorni prima della data di inizio soggiorno come di seguito specificato:

  • annullamenti pervenuti fino a 8 giorni prima della data di inizio soggiorno: (tariffa flex): Il cliente, fino a 10 giorni prima della data prevista di inizio soggiorno, potrà decidere per qualsiasi motivo di non usufruire della vacanza prenotata: in questo caso dovrà semplicemente comunicarlo via email o con un messaggio whatsapp e Sporting provvederà ad annullare la “prenotazione” ed a inviare un buono pari all’importo già pagato a titolo di caparra e/o acconto; il buono potrà essere utilizzato dal cliente per il parziale pagamento di una successiva vacanza da effettuarsi entro il 30 settembre 2022. NOTA: qualora il cliente decidesse di non optare per la tariffa flex (che consente di non pagare la penale e di ricevere un buono equivalente all’importo già pagato) la penale di annullamento da pagare sarà del 25% (eventuali maggiori importi già incassati da Sporting saranno restituiti a mezzo bonifico).
  • Annullamenti pervenuti nei 7 giorni antecedenti la data di inizio soggiorno (non dovuti alla causa di forza maggiore sotto specificata): penale del 50%

ANNULLAMENTO PER LA SEGUENTE CAUSE DI FORZA MAGGIORE:

Annullamento dovuto a disposizioni e/o ordinanze delle autorità governative preposte che non consentano (nel periodo prenotato) l’effettuazione del soggiorno: in questo caso il soggiorno verrà annullato senza penale e Sporting provvederà, in conformità a quanto previsto dall’88 del decreto legge 17 marzo 2020 n. 18, che ha integrato l'articolo 28 del decreto-legge 2 marzo 2020 n. 9,  ad emettere un buono pari all’importo già pagato dal cliente a titolo di caparra/acconto maggiorato del 10% (Maggiorazione decisa unilateralmente da Sporting Residence proprio al fine  di favorire la propria clientela). il buono potrà essere utilizzato dal cliente per il parziale pagamento di una successiva vacanza da effettuarsi entro il 30 settembre 2022

N.B. la valutazione di tale condizione avverrà nei 10 giorni antecedenti la data di inizio soggiorno.